all options
wheezy  ] [  jessie  ] [  stretch  ] [  buster  ] [  sid  ]
[ Source: fonts-gfs-bodoni-classic  ]

Package: fonts-gfs-bodoni-classic (1.1-4)

Links for fonts-gfs-bodoni-classic

Screenshot

Debian Resources:

Download Source Package fonts-gfs-bodoni-classic:

Maintainers:

External Resources:

Similar packages:

revival di un antico tipo di carattere greco

Giambattista Bodoni fu il più prolifico intagliatore italiano di tipi di carattere del 18° secolo. Fu tra i primi intagliatori europei di tipi di carattere ad allontanarsi dalla tradizione del corsivo bizantino con le numerose legature che era la norma fino ad allora. I suoi tipi greci influenzarono molti dei successivi disegnatori, ma caddero in disuso entro la metà del 19° secolo. GFS ha presentato il tipo di carattere originale di Bodoni nell'edizione commemorativa dell'Ode Olimpica di Pindaro (2004), nella versione digitale di George D. Matthiopoulos e ora è disponibile al pubblico. Nelle caratteristiche di OpenType, sotto legature, si possono in alternativa usare i dittonghi con gli accenti piazzati tra i caratteri, come Giambattista Bodoni faceva quando componeva testi greci.

Tags: Culture: Greek, Writing script: Greek, Made Of: Font, Role: Standalone Data, X Window System: Font

Download fonts-gfs-bodoni-classic

Download for all available architectures
Architecture Package Size Installed Size Files
all 52.8 kB131.0 kB [list of files]